Come scegliere la giuste tende per la propria casa a Torino

tendaggi per esterni
La strada per avere una casa sicura e accogliente comincia dalla cura degli esterni. Un buon investimento che spesso viene rimandato è quello di tende per esterni. Questi accessori, infatti, vengono sempre considerati prerogative di ville e case di campagna, ma in realtà col tempo ci si rende conto che sono necessari per qualsiasi abitazione.

Tende da esterno: alleate nelle mezze stagioni

Un errore comune è pensare che servano solo d’estate, per tenere lontani gli insetti indesiderati e ripararsi dal caldo nelle giornate di sole. In realtà, in città come Torino, spesso è molto più utile attrezzarsi per le mezze stagioni: questo perché è proprio in primavera e in autunno che gli insetti iniziano a migrare e la probabilità che arrivino sciami e ospiti indesiderati è molto alta. Anche per il clima è meglio essere attrezzati per le stagioni di passaggio, perché proprio come nel caso degli insetti, si tratta di periodi instabili in cui di punto in bianco potrebbe arrivare una giornata di sole estremamente intenso che vi farà rimpiangere di non esservi attrezzati per tempo.
Infine, strumenti come tende e pergole sono utili tutto l’anno: riparano dal sole e dalla pioggia e conferiscono privacy agli ambienti della casa.

Tende da sole: perché acquistarle anche in condominio

Le tende da sole sono estremamente versatili e possono essere installate in casa per i motivi più disparati: da una mera questione estetica ai motivi più pratici.
Spesso si tende a pensare che siano accessori da casa singola ma la verità è che sono molto più utili per chi abita in condomini o abitazioni con spazi in comune, come i cortili. Questo perché; oltre a conferire originalità alla facciata, per cui la vostra casa si distinguerà da quelle del vicinato, seppure il taglio sia uguale, garantiscono la privacy da sguardi indiscreti.
Per scegliere una tenda da esterni di qualità, bisogna porre attenzione a due elementi in particolare: il telo, che deve proteggere dai raggi UV ed essere impermeabile alla pioggia; il telaio, che deve essere robusto e duraturo, quindi in materiale trattato in modo da non arrugginirsi o marcire con l’umidità.
Tra i tipi di tende da sole più comuni ci sono: tende da sole a bracci estensibili; cassonate; con doppia inclinazione; a bracci incrociati; cappottine; a caduta; guidate; a braccio fisso.
Infine, prima di acquistare una tenda bisogna tenere conto della resistenza al vento, che può andare da 1 (la tenda regge un carico di massimo 28 km/h) a 3 (la tenda regge un carico di massimo 49 km/h).
Altra caratteristica delle tende da sole è il modo di azionare l’apertura che può essere manuale, motorizzato o comandato a distanza.
Per i modelli più recenti, le tende possono avere due sensori che le aiutano ad autoregolarsi: quello di luce solare e quello del vento.L’installazione di tende in una casa di proprietà non richiede alcuna autorizzazione, a meno che non si tratti di un condominio: nel qual caso potrebbero esserci delle restrizioni.

Pergole con tenda per esterni: per la casa che ha proprio tutto

Se, poi, si vuole avere una casa con tutte le piccole comodità di un’abitazione completa, e se si possiede uno spazio esterno o un ingresso poco valorizzato, mettere un pergolato con una tenda è quasi d’obbligo. Si potranno trascorrere qui le ore più calde in compagnia, o starsene da soli in una fresca serata. Il pergolato è ciò che rende magica una semplice tenda da sole.
Se vivi a Torino e desideri installare una tenda, ti consigliamo di rivolgerti a MF Tendaggi, che da anni opera in città vendendo e installando prodotti di qualità eccellente.