Speed test, il mezzo pratico e veloce per conoscere le performance ADSL

Vuoi conoscere la qualità delle prestazioni fornite dalla tua linea ADSL?

Chiunque voglia conoscere i valori espressi dalla propria linea ADSL deve eseguire uno speed test in rete, il mezzo più facile e veloce per avere un’idea reale della velocità raggiunta dalla connessione internet di casa.

Per eseguirne uno è possibile visitare i tanti siti che offrono il servizio gratuitamente. Il test di connessione, o speed test, è un mezzo in grado di misurare le performance della rete a fronte di una breve procedura guidata all’interno della quale possono essere richieste alcune informazioni concernenti il proprio indirizzo, il CAP, la spesa sostenuta per rinnovare mensilmente l’abbonamento, il nome dell’operatore e così via. velocita-adsl

La maggior parte dei portali, non richiede l’installazione di nessun plugin o software aggiuntivo ed offre un ampio ventaglio di informazioni utili, quali una lista di link utili a conoscere altre offerte internet simili ma più veloci o più economiche e addirittura un parallelo fra la propria velocità di connessione e quella degli utenti presenti sul territorio in questione. Altri portali, invece, si limitano ad offrire soltanto i valori che inquadrano la rapidità della propria connessione.

I siti che offrono lo speed test

La connessione ADSL è una tecnologia sensibilmente più lenta rispetto agli standard moderni, fra cui spicca la fibra ottica. L’ADSL, tuttavia, è in grado di raggiungere la maggior parte del territorio italiano e di servire un numero assai più elevato di utenze.

I valori medi in fase di download proposti da una normale connessione ADSL si aggirano tra i 7 e i 24 Mega, mentre quelli di upload variano tra i 512 kbps ed 1 Mega. I dati appena riportati equivalgono alle velocità nominali proposte dagli operatori in fase di sottoscrizione dell’abbonamento. Tuttavia, non sempre queste velocità risultano effettive nella pratica, tant’è che spesso i valori reali si discostano parecchio da quelli proposti.

Per conoscere la differenza tra velocità effettive e nominali è necessario ricorrere ad uno speed test in rete e valutare nel dettaglio le prestazioni offerte dalla propria linea ADSL. Per farlo, è possibile far visita ad una nutritissima lista di portali, tra i quali spiccano per semplicità ed affidabilità SOS Tariffe, Ookla Speed Test e SpeedOf.Me. Il primo richiede la presenza di Flash Player sul browser in uso e la compilazione di un modulo nel quale inserire le informazioni necessarie a portare a termine la fase guidata.

Al contrario, Ookla Speed Test non prevede alcun campo da compilare: basterà premere il pulsante apposito ed attendere qualche secondo per avere l’esito dello speed test. Ookla Speed Test offre anche un’applicazione per iOS e Android utile a controllare la velocità di navigazione anche mediante dispositivi mobili.

SpeedOf.Me non richiede plugin aggiuntivi ed offre le informazioni relative alle velocità di ricezione e trasmissione, premendo sul pulsante che segna l’inizio dello speed test. Dal menù posizionato nella parte alta della schermata è possibile scaricare i risultati sotto forma di documenti PDF.

Da non dimenticare, l’ottimo servizio di speed test fornito da fastadsl.it, anche in questo caso, il calcolo della velocità della propria linea adsl, avviene in tempi brevissimi e in modo del tutto affidabile.