Recupero dati da hard disk

Gli specialisti del recupero dati da hard disk danneggiato

Può capitare di tanto in tanto che accadano degli incidenti agli hard disk che portano alla perdita di dati o all’impossibilità di poterli spostare al sicuro su un altro dispositivo di memorizzazione; se si aggiunge questa eventualità al fatto che davvero poche persone effettuano regolari backup dei propri dati, si ottiene che questi siano quasi persi in maniera più o meno irreversibile.

A seconda dell’entità del danno, che va da una formattazione alla rottura di un hard disk con impossibilità di poter accedere ai dati, vi sono dei sistemi e dei servizi appositi per il recupero dei suddetti dati.

Bisogna precisare però che non sempre queste tecniche di recupero sono sicure e funzionanti al 100%, infatti se il danno dovesse rivelarsi troppo esteso e profondo, i dati potrebbero essere persi per sempre.

Brevemente verranno illustrati i servizi più noti per il recupero di dati dagli hard disk.

 

Recupero dati da hard disk mediante camera bianca

 

Uno dei metodi più conosciuti e sicuramente più drastici da utilizzare è il recupero dati mediante l’utilizzo di una camera bianca.

Generalmente questo servizio viene usato quando l’hard disk ha smesso completamente di funzionare, non può essere alimentato o le componenti meccaniche ed elettroniche sono completamente guaste.

In questo caso l’hard disk viene portato all’interno di una camera completamente sterile e dotata di particolari filtri capaci di ripulire l’aria dalla polvere; è richiesta questa strumentazione a causa della delicatezza insita nel maneggiare i dischi magnetici contenuti all’interno dell’hard drive, infatti, un qualsiasi granello di polvere può portare a produrre graffi sulla superficie dei suddetti dischi, danneggiando irrimediabilmente il supporto di memoria.

I tecnici specializzati a questo punto non fanno altro che smontare l’hard disk estraendo i dischi magnetici e montandoli su un supporto compatibile per poi poter collegare la memoria ad un computer e recuperare i dati.

Questa tipologia di servizio risulta essere una delle più costose in circolazione dal momento che l’operazione da eseguire è molto delicata e va fatta da personale competente con particolari attrezzature, inoltre, viene offerta solamente da pochissime società, specializzate in questo campo, che solitamente praticano prezzi che superano il migliaio di euro.

Perciò è necessario considerare e capire se i dati contenuti all’interno dell’hard disk sono di grande importanza prima di intraprendere una spesa di tali proporzioni.

 

Recupero dati da hard disk mediante programmi particolari

 

Un’altra tipologia di servizio di recupero dati da hard disk fornite da qualsiasi negozio di informatica con un centro di assistenza è sicuramente quella che prevede l’utilizzo di un software apposito.

Per quanto concerne questo tipo di operazione si può dire che solitamente viene eseguita quando una persona ha accidentalmente formattato un supporto di memoria senza effettuare i backup necessari dei propri dati.

Purtroppo però i programmi, disponibili in grande quantità sul web, non sempre effettuano il recupero totale dei dati; tutto dipende da un buon numero di variabili, come il tipo di formattazione eseguita (con 1 o più passaggi) o se sul disco sono stati scritti altri dati.