Pulizia criogenica: come viene effettuata?

Uno dei metodi più innovativi di sanificazione e pulitura che viene sempre più richiesto dai clienti è la pulizia criogenica. Si tratta di un metodo molto nuovo e innovativo, che non tutte le aziende di pulizia effettuano perché serve una strumentazione idonea ma soprattutto la competenza in materia. Ecco, allora, tutto quello che c’è da sapere sulla pulizia criogenica, come viene effettuata e quali sono i reali vantaggi.

Che cos’è la pulizia criogenica

La pulizia criogenica è anche conosciuta con il nome di dry ice blasting e rappresenta una grande novità nel panorama delle pulizie industriali e non solo. Viene svolta con l’ausilio dell’anidride carbonica che viene congelata ad una temperatura di -78 gradi, quindi ridotta praticamente a ghiaccio secco, e utilizzata per eliminare tramite abrasione qualunque tipo di sporco, di macchia o di incrostazione: l’anidride carbonica, infatti, viene letteralmente soffiata sulla macchia o lo sporco e in questo modo si elimina l’incrostazione. Uno dei vantaggi di questa tecnica è quello di essere un sistema molto naturale, che non impiega alcun prodotto chimico e per questo motivo non è pericoloso per la salute dell’uomo né per l’ambiente e può essere utilizzato in qualunque situazione. Inoltre l’anidride carbonica è efficace ma non abrasiva, quindi non rovina in alcun modo le superfici e permettendo la pulizia senza acqua può essere utilizzata anche per parti molto delicate come i quadri elettrici.

Come viene effettuata la pulizia criogenica

La tecnica della pulizia criogenica ricorda moltissimo quella della sabbiatura ma, a differenza di quest’ultimo sistema, non rilascia polveri e particelle nell’ambiente, quindi è molto più adatta agli ambienti chiusi e ad altre situazioni specifiche. Grazie alla pulizia criogenica si possono trattare macchinari industriali sporchi di grasso o di vernici nei settori dell’agro-alimentare, della verniciatura o dello stampaggio. È una tecnica molto importante anche per quanto riguarda il settore dell’edilizia: la pulizia criogenica è perfetta per sanificare e nettare i mattoni antichi, i pavimenti artistici e le vetrate colorate e a mosaico. Con la tecnica della pulizia criogenica l’anidride carbonica viene iniettata ad altissima pressione sulla superficie da pulire: quando viene a contatto con lo sporco si sublima e “ghiaccia” la macchia, rendendo assolutamente semplice staccarla e quindi completare la pulizia. Ovviamente questa tecnica richiede l’utilizzo di un macchinario specifico per poter portare a pressione l’anidride carbonica.

Perché è utile la pulizia criogenica

La pulizia criogenica è una tecnica molto innovativa che, se viene eseguita a dovere, riesce a garantire risultati davvero molto soddisfacenti. Una delle sue particolarità è quella di permettere la pulizia completa di macchinari e ingranaggi senza doverli smontare, per questo motivo è perfetta soprattutto in ambito industriale perché consente di poter mantenere gli impianti in assoluta efficienza senza dover rallentare la produzione per lo smontaggio dei macchinari e la loro pulizia. Non è richiesto neanche di svuotare gli ambienti da cose o persone perché il trattamento di pulizia criogenica non sfrutta prodotti chimici, non rilascia residui: l’anidride carbonica si libera nell’ambiente sotto forma di gas innocuo per la salute e privo di alcunché da eliminare. Ovviamente questa tecnica ha una serie di vantaggi molto positivi ma esclusivamente se viene effettuata con grande attenzione e professionalità da esperti del settore che sappiano come sfruttarne le caratteristiche al meglio.

A chi rivolgersi per la pulizia criogenica

Non sono molte le aziende che possono vantare l’attrezzatura necessaria per effettuare al meglio la pulizia criogenica. Uno staff di specialisti del settore e una dotazione tecnica in grado di soddisfare qualsiasi richiesta del cliente sono i tratti distintivi di un’azienda che fa del servizio al cliente il suo obiettivo principale. Fra i tanti servizi che l’azienda offre alla sua clientela c’è anche quello della pulizia criogenica che esegue con una squadra specializzata e con l’attrezzatura migliore per riuscire ad ottenere i risultati sperati. In ogni caso lo staff della ditta, dopo un sopralluogo molto accurato degli ambienti da pulire, saprà consigliare sempre la soluzione migliore per riuscire a raggiungere standard di igiene davvero elevati. Per avere informazioni sulla pulizia criogenica e su tutti gli altri servizi della ditta è possibile contattare l’ufficio commerciale e richiedere un preventivo dettagliato.