Implantologia dentale: affidati al dott Cannizzo

Il massimo esperto di implantologia dentale all'avanguardia

Chi desidera ripristinare il proprio sorriso deve farlo avvalendosi del supporto di un esperto.

Il Dottor Cannizzo, non a caso definito il dentista dei vip, pratica l’implantologia dentale con tecniche affidabili e sicure grazie all’implantologia osteointegrata che favorisce una perfetta osteointegrazione del titanio attorno al tessuto osseo.

Questa innovativa metodica odontoiatrica offre la possibilità di sostituire uno o più denti mancanti con delle radici artificiali al titanio che è un materiale altamente compatibili con l’osso mascellare.

Il Dottor Cannizzo si avvale da anni di questa tecnica di ultima concezione e cerca di migliorarla sempre più con studi approfonditi e convegni con illustri professionisti.

 

Lo scopo dell’implantologia dentale

 

Il principale scopo dell’implantologia dentale è quello di donare un’estetica gradevole al volto ma, nel contempo, di ripristinare il linguaggio e le funzioni masticatorie.

La tecnica, se eseguita da uno specialista quale il Dottor Cannizzo, è affidabilissima non solo perché i materiali utilizzati hanno degli ottimi standard qualitativi ma anche perché nello studio del professionista si adottano rigorosi protocolli di sterilizzazione e l’impianto viene adeguatamente serbato in contenitori ermetici che assicurano la perfetta conservazione dello stesso, fino al momento in cui viene inserito.

Dal momento dell’inserimento, il protocollo prevede un’assenza di carico che varia dai 2 ai 4 mesi, in base alla densità ossea del cavo orale del paziente.

Grazie a queste ferree regole, l’impiantologia dentale effettuata dal Dottor Cannizzo sta ottenendo un successo strepitoso.

 

Come avviene l’intervento di implantologia dentale

 

L’inserimento dell’impianto dentale avviene dopo accurate indagini che il Dottor Cannizzo effettuerà sul paziente e dopo aver attentamente valutato la sua anamnesi.

Una delle valutazioni fondamentali è la verifica della quantità ossea presente che deve essere sufficiente per poter ricevere l’impianto.

L’intervento vero e proprio avviene in anestesia locale o in sedazione cosciente per i pazienti particolarmente timorosi.

Consiste nel praticare dei fori tramite una fresa dove andranno a fissarsi gli impianti. In particolare la tecnica Flapless consente di inserire l’impianto nella gengiva e nell’osso senza praticare incisioni.

La procedura è molto celere, non richiede sutura e non apporta grandi traumi post operatori.

Se l’osso dovesse dimostrarsi insufficiente, il Dottor Cannizzo provvederà ad effettuare tecniche di rigenerazione guidata sia per l’innesto dell’osso che per il rialzo del seno mascellare.