Costume di Carnevale Disney: i più amati dai bambini

Costume di Carnevale Disney per Bambini

Il Carnevale è senza ombra di dubbio una delle feste preferite dai bambini e, (perché no?) anche di noi adulti.

In questa festa di origine cattolica fanno da padrone scherzi, stelle filanti, coriandoli, dolci ma soprattutto mascheramenti.

È proprio di questi ultimi che vi voglio parlare perché nonostante i vari cartoni animati in voga nell’ultimo periodo, travestirsi da personaggi Disney rimane la maggiore aspirazione di ogni bambino.

 

Costumi Disney per bambini

 

La maggior parte delle bambine dopo aver visto i film Disney desidera essere una principessa come Biancaneve, Cenerentola, la Bella addormentata nel bosco, la Sirenetta o le ultimissime Elsa e Anna di Frozen.

L’idea della principessa, però, non è l’unica che la più famosa casa di produzione offre per le bimbe: altri suggerimenti potrebbero essere, infatti, la protagonista di Alice nel paese delle meraviglie, un’indiana come Pocahontas o una fatina come Trilly.

Costumi di Carnevale per Bambini e Adulti

I maschietti, invece, non amano particolarmente mascherarsi da principi, bensì preferiscono personaggi come Peter Pan, i protagonisti di Toy Story o della famiglia con superpoteri, Gli Incredibili.

Adesso che vi ho dato qualche idea sui costumi Disney per i vostri bambini, arriviamo al punto saliente: l’acquisto dell’abito.

 

L’acquisto dei costumi Disney di Carnevale

 

Tutti sappiamo che comprare vestiti e costumi di Carnevale è, spesso, una spesa da non sottovalutare. Ma come rendere felici i nostri figli senza spendere troppo?

Se avete tempo e abilità potrete sbizzarrirvi nel fai da te: per creare un abito da principessa prendete una vostra vecchia gonna lunga (possibilmente a tinta unita) che non indossate più, una maglia della bambina del solito colore, una coroncina et voilà una bellissima figlia del re!

Per quanto riguarda i bambini, invece, è semplicissimo ricreare un costume di Peter Pan: prendete un calzamaglia (verde o marrone), una maglia verde, un paio di scarponcelli e vostro figlio si è trasformato nel capo banda dell’Isola che non c’è.

In ogni caso dedicare del tempo extra per rendere felice il proprio figlio è sempre un piacere, ma per tutti non è possibile.

In poche parole carnevale è una festa in cui la parola d’ordine è divertirsi e non esiste divertimento senza felicità.

 

Fonte: comicstore.it