Anguria nera Densuke: cos’è, quanto costa e dove trovarla

Anguria nera Densuke: cos’è, quanto costa e dove trovarla

L’anguria nera Densuke è una magnifica particolare varietà coltivata in Giappone. Ha una forma sferica e la buccia è lucida e nera.

Anguria nera Densuke: cos’è? Dove trovarla?

L’anguria Densuke produce frutti di circa 4/8 kili, i più piccoli vengono venduti in Europa e negli Stati Uniti, i più grandi rimangono in Giappone. Cresce solo nell’isola settentrionale di Hokkaido; il suo sapore è insuperabile, con una dolcezza decisamente superiore rispetto alle nostre angurie, ed è caratterizzata da un rosso molto croccante con pochissimi semi. Come già anticipato, è famosa per la buccia dura e spessa, che ha una tonalità di verde molto scura e che appare, a volte, nera e lucida.

Anguria nera Densuke: un cocomero straordinario

L’anguria Densuke viene confezionata in modo particolare, appoggiata in un’elegante scatola di cartone cubica con tanto di protezione per evitare ammaccature, dove viene persino incluso il certificato di origine! Viene considerata un regalo prezioso in occasioni speciali, come matrimoni o come gesto per ricambiare un favore ricevuto.

Anguria nera Densuke: quanto costa?

E ora veniamo alla nota dolente, perché l’anguria Densuke è considerata la più cara al mondo e può costare da un minimo di $ 250 fino a $ 6.000 al pezzo. Il costo finale riflette la quantità di tempo e dedizione richieste dalla sua coltivazione: occorrono diversi mesi di cura e manutenzione, per portare sul mercato in meno di cento pezzi all’anno! Insomma, è una prelibatezza esclusivissima: un cocomero lussuosissimo. Una di quelle rare e belle angurie in stile dono è stata venduta per $ 6.100 in Giappone alcuni anni fa. La migliore anguria del 2020 è stata acquistata per 220.000 yen cioè 1.818 euro. Questo è un prezzo speciale rispetto al record dello scorso anno di 750.000 yen che si è registrato a Hokkaido.

“La crisi innestata dal coronavirus ha avuto un grande impatto e il calo era prevedibile”, ha affermato l’agenzia di stampa Kyodo citata dal portavoce del mercato di Asahikawa.

Anguria nera Densuke: come coltivarla?

Come anticipato, è un frutto estremamente ricercato e viene coltivato, con molte attenzioni, a Hokkaido. Tuttavia, recentemente, i suoi semi hanno iniziato a essere disponibili in alcuni mercati europei, giapponesi e americani. Se vi dovesse venire in mente di coltivare questo tipo di anguria in modo del tutto amatoriale, sappiate che questi cocomeri necessitano di una notevole quantità di spazio e richiedono mesi e mesi di cure ordinarie. Quindi, se avete a disposizione un giardino piccolo, lasciate perdere. Dovete altresì considerare che a Hokkaido, l’ambiente è a essa favorevole, perché la stagione calda, necessaria al normale sviluppo delle piante di anguria, dura molto poco rispetto alle altre regioni giapponesi. Di conseguenza, vi converrebbe più che altro regalarla, dato che, come già anticipato, viene considerata un frutto perfetto per omaggiare ospiti, parenti e amici. Pertanto, è benaugurale e potrebbe essere un modo per fare delle congratulazioni speciali alle persone a voi care. Che ne dite? Potreste fare davvero un figurone, anche perché sarebbe un pensiero dolcissimo, visto il suo sapore delizioso, sorprendente e zuccherino!